Stagione 2019-20 il punto sulla giornata del 3 novembre

Calcio

Tiranese-Costamasnaga

La prima domenica di maltempo ha portato al rinvio di tre partite. Non si sono giocate Chiavennese-Bellagina (Prima categoria), Bormiese-Penta Piateda (Seconda), Piantedo-Prata (Terza). In serie D altra caduta del Sondrio superato in trasferta 2-1 dal Levico Terme con una rete al 93°. Il momentaneo 1-1 era stato segnato da De Respinis su rigore. In Promozione la ColicoDerviese cade di misura sul campo dell'Arcellasco. In Prima categoria rialzano la testa Berbenno e Olympic Morbegno e si conferma l'Albosaggia Ponchiera. Partiamo dagli orobici che vincono 3-0 a Veduggio grazie ai gol di Amonini, Tarabini e Mazzoleni. Il Berbenno vince 3-0 il derby con il Cosio con le firme di Fontana, Franzi e Alessandro Zoaldi. Proteste ospiti per le reti annullate a Rota e Manuel Faccinelli sul parziale di 1-0. Sempre sull'1-0 Cosio in 10 per il rosso a Rota. L'Olympic Morbegno infligge la quinta sconfitta interna alla Missaglia Maresso grazie al 2-4 firmato da Manuel Tarca, un'autorete del portiere, Speziali e ancora Tarca. Nulla da fare per la Tiranese superata 3-0 in casa dal Costamasnaga. In Seconda/Terza categoria vola la Valmalenco che supera con autorità anche il Valchiavenna. Capolista avanti 2-0 con Vedovatti e un rigore di Matteo Nana, accorciano gli ospiti con una punizione di Stefano Romano e la chiude con il 3-1 Raffaele Nana. Sono adesso 10 i punti di vantaggio sulla seconda che da questa sera è il Dubino dopo il 12-0 inflitto al Sondalo con le reti nell'ordine di Alex Borzi, Copes, Alex Borzi, Baraiolo, Sebastiano Colturri, Baraiolo. Quaini, Baraiolo, Alex Speziale, Sebastiano Colturri, Alex Borzi, Davide Borzi. Nel big match di Talamona la Talamonese ha sconfitto 1-0 il Grosio con un gol di Mattia Tarabini nel primo tempo. Ben 10 reti e 4 espulsioni nel 5-5 tra Ardenno Buglio e Delebio. Nel tabellino dei marcatori Fahd El Bakthaoui (0-1), Marco Rovelli (1-1), Rida El Bakhtaoui (1-2), Mondora (2-2), Rida El Bakhtaoui (2-3), Lacarruba su rigore (3-3), Mondora (4-3), Rida El Bakhtaoui (4-4), Chiappani (4-5), Franco Rovelli (5-5). Cartellini rossi per Leonardo Rossi (A), Licaj (D), Marco Rovelli (A), Davide Romano (D). Nel posticipo la Polisportiva Villa ha superato 3-2 lo Sporting Club Livigno in un match deciso dai gol di Bassi Fer su rigore (1-0), Aili (2-0), Mattia Galli (2-1), Acquistapace (3-1), Ponti (3-2). Nel campionato di Promozione femminile tracollo della Pontese battuta 8-0 dal Settimo Milanese.